Ti interessano le nostre creazioni? Contattaci...

giovedì 19 luglio 2012

Bibliotecare....

E' iniziata qualche mese fa la voglia irrefrenabile dei tre marmocchi di andare in biblioteca...quando Sara, originale ottimizzatrice di tempo, ci ha coinvolti con questo "prestito" di libri...
...a pochi passi da casa infatti, la Biblioteca comunale Ennio Flaiano è attiva con le letture per ragazzi e ben fornita con libri per tutte le età; la piccola Emma si entusiasma tra libri e colori e qualche lettura di mamma tra una favola ed un simpatico racconto.

                       

I due sempre in lite, invece riescono a battibeccare anche sulla quantità delle pagine dei rispettivi libri e la loro rapidità di lettura...ma poi immersi tra le varie storie per un'oretta circa sono impegnati.


Riesco a rilassarmi ed a sfogliare anche io qualche pagina, incuriosita dai titoli di psicologia e magari qualche manuale e consigli vari sul rapporto genitori/figli, argomento per il quale devo dire non si finisce mai di imparare!
Soddisfatta del mio pomeriggio con i bambini, felice di aver dedicato loro del tempo e vederli curiosi e interessati, rifletto su una frase che mi ha colpito particolarmente...e sulla quale noi adulti dovremo riflettere di più...
"Un bambino ha piccole mani, piccoli piedi e piccole orecchie, ma non per questo ha idee piccole. Le idee dei bambini a volte sono grandissime, divertono i grandi e fanno spalancare loro la bocca e dire: ah!"  
dal libro " Che cos'è un bambino?" di Beatrice Alemagna
                                                                                                                        

Nessun commento:

Posta un commento