Ti interessano le nostre creazioni? Contattaci...

sabato 22 dicembre 2012

Very Gud!


Come accennato nel precedente post, alla lettura animata del libro "La notte dei giocattoli", tenuta da Mara Famularo, simpatica blogger della collana "Tipitondi" edita dalla Tunuè, abbiamo avuto modo di conoscere il noto illustratore Daniele Bonomo, in arte Gud,
pseudonimo proveniente (udite udite!) dalla mera traduzione del cognome "Bonomo" nell'inglese Goodman, abbreviato in Good ed italianizzato in Gud.


Non nascondo l'emozione di conoscere per la prima volta un "costruttore" di libri per bambini....emozione che si  è presto tradotta in stima verso un ragazzo con una particolare capacità di ipnotizzare bambini ( e mamme presenti) con la sua maestria nel trasformare un foglio bianco in un simpatico personaggio della fantasia.

Avrei voluto vedere la mia faccia quando in una manciata di secondi ha disegnato "Giulia" la carinissima ed occhialuta protagonista del libro in questione....fortuna che è inverno, altrimenti una mosca avrebbe sicuramente preso dimora nella mia bocca spalancata.

Gud ha intrattenuto i bambini con ironia ed ha regalato loro bellissimi disegni estemporanei fatti durante la narrazione di parte del libro che naturalmente abbiamo acquistato. Vi consiglio di dare un'occhiata al suo sito dove troverete su di lui informazioni interessanti.
Della collana Tipitondi, della casa editrice Tunuè, invece vi consiglio anche il libro Gaia Blues, un fumetto senza testo, fatto benissimo, sempre illustrato da Gud: tratta dell'attualissimo, purtroppo  annoso problema della Terra devastata dall'egoismo e dalla poca intelligenza dell'uomo, a scapito delle altre specie animali in grado di insegnarci sempre qualcosa!

Nessun commento:

Posta un commento