Ti interessano le nostre creazioni? Contattaci...

mercoledì 8 gennaio 2014

Casa cos'è...in biblioteca

"Casa mia casa mia per piccina che tu sia 
tu mi sembri una badia"



Quando si riesce a conciliare il folto ed impegnativo calendario settimanale scadenzato dai mille impegni dei miei tre ragazzi…volentieri  prendo una pausa insieme ad Emma, l’ultima nanetta di casa e, con suo immenso piacere andiamo in biblioteca…una su tre sembra quasi stupirmi con una voglia spasmodica di accumulare libri, non solo per averne in bella vista nella libreria ma …udite udite …per leggerli anche.

Prima di Natale, Massimiliano Maiucchi, ha presentato nella nostra biblioteca, il suo ultimo libro “Casa cos’è”, ed io non potevo mancare; avevo letto la biografia di Maiucchi, il suo passato di animatore e clown, sapevo dell’utilizzo  di enormi libri pop up che accompagnano un esilarante e divertentissima presentazione di alcune delle sue filastrocche.


Massimiliano Maiucchi, soprannominato Jully il Re dei Citrulli, è un cantastorie molto amato dai bambini e devo dire che il suo entusiasmo disarmante ha coinvolto ed ha tenuto a bocca aperta un pubblico di piccoli gnomi con annessi genitori… affascinati dalla delicata fantasia con la quale racconta ai bambini le loro attività quotidiane quali, la colazione, la vestizione e il lavaggio dei denti…

Le filastrocche scritte nel libro e raccontate erano supportate da un grande palazzo di tanti piani, all’interno dei quali poter incontrare le case nelle favole e i loro abitanti.

Ovviamente non siamo usciti dalla biblioteca senza il nuovo libro ed ancor più ovviamente stiamo in fase di lavori in corso nella preparazione di un nostro libro pop up che possa raccontare una storia e che tenga impegnata Emma e le sue amiche in una operazione di forbici e colla davvero molto entusiasmante.

Purtroppo non mi è stato facile “rubare” una foto e per di più anche sfocata ma lascio a voi ed alla vostra sicuramente fervida immaginazione il resto…oppure cliccate qui

Nessun commento:

Posta un commento