Ti interessano le nostre creazioni? Contattaci...

venerdì 3 gennaio 2014

La vita in sé è un'officina...

Mi rassicuro osservando che più o meno tutte le donne-mamme-lavoratrici che hanno anche la passione per il web, per i blog, affascinate dalla possibilità di avere un angolino proprio in cui scrivere su qualcosa, hanno aperto un blog...
L'intento è di aggiornarlo sistematicamente, con una certa periodicità... si parte "in tromba" come si suol dire, un bel periodo di nottate a combattere con la tecnologia, ovunque ci si trovi si scrivono appunti sul telefono, su un pezzo di carta, sull'agenda, con l'obiettivo di scriverci un post fico!


E' successo anche a me ovviamente...


l'eterna curiosa! Le mie amiche mi prendono in giro perchè periodicamente dico: "Ho deciso!...Apro una libreria/faccio un corso di cucito/faccio i mercatini/mi farò i detersivi in autonomia/ mi licenzio...apro il blog...." il tutto, vi assicuro, con la piena convinzione di portare a termine ogni proposito fatto, impegnando energie, sonno e talvolta anche investendo qualche soldo.


Questo mio lato è fonte per me di quel contrastante sentimento Amore/Odio...



Amo la mia curiosità e la mia capacità di sognare e rendermi la vita allegra e dinamica.

Odio l'ovvia impossibilità di arrivare a tutto.


Ma comunque, con gli anni (sigh!) ho imparato a conviverci e quindi prendo solo il buono di tutto ciò, consapevole che non arriverò a tutto ma intanto qualcosa faccio.



In genere quando si scrive su un blog dopo lunghi periodi di assenza si dice di essere tornati...stavolta evito di dirlo, ma comunque (care amiche mie, vi do un'ulteriore occasione per prendermi in giro!) ho deciso, questo blog lo utilizzerò per metterci dentro quello che voglio, quando voglio e se lo voglio!!!

Del resto, la vita in sé è un'Officina...meravigliosa e..."Virtualia" !




Girando per i miei amatissimi blog ho trovato questa "ricetta" per un deodorante casalingo al posto di quelli in commercio che sembrano essere quasi tutti nocivi per la pelle:

-due cucchiai di bicarbonato di sodio
-due cucchiai di amido di mais
-5/7 gocce di olio essenziale (io ho scelto lavanda)
Da utilizzare come il borotalco.

L'ho provato, sembra funzioni!

Sara




Nessun commento:

Posta un commento