Ti interessano le nostre creazioni? Contattaci...

giovedì 27 febbraio 2014

Passeggiata nel verde

Facciamo un'uscita ecologica oggi, me la sento di consigliarvela come primo post : una passeggiata tranquilla, mano nelle mano con l'amoroso, con i figli, con gli amici o con un libro, per chi preferisce un attimo di pace nella frenetica Parigi.

Un po' di verde non vi farà male, soprattutto se fa bel tempo!

Ecco a voi Le jardin des plantes :attenti che non è un giardinetto così eh!
Si tratta di ben 23 ettari in cui albergano un sacco di giardini, ognuno con il proprio charme.

E' un patrimonio ricchissimo che si rinnova sempre dal 1626.
In più, se andate con i marmocchi, il successo sarà assicurato grazie allo Zoo che si trova all'interno.

Ecco a voi il Panda Rosso !


Ma, come ho detto, questo posto è enorme, è un giardino dei giardini : troverete dunque il giardino delle stagioni, il giardino delle farfalle, il giardino-orto, il giardino ecologico e pure un labirinto, in totale sono più di 13 ambienti diversi.

Ci sono anche 4 serre, soprattutto le serre delle foreste tropicali e quelle della Nuova Caledonia. Tra l'altro da oggi è fino al 10 marzo ci sarà pure una mostra sulle orchidee, anche lì divertimento assicurato coi bimbi che si divertiranno in quegli ambienti pieni di umidità...
Eh si, perché sempre serre sono! Evitate dunque di andare il giorno in cui vi siete fatte la piastra ai capelli, se non volete assomigliare a Tina Turner all'uscita...

Vabbè, diciamo che entrandoci non solo vi pigliate un po' di aria, ma farete anche un viaggio esotico nel centro di Parigi.

Camminate in mezzo a Les carrés de la perspective, dove si trovano specie di piante tanto variate quanto belle.
Ma sappiate che non è mica necessario essere uno scientifico per venire a questo giardino, eh!
Potete semplicemente vedere, camminare, riposarvi o leggere un libro nelle panchine messe a disposizione, prendervi un caffè e poi ripartire con nuove energie, soprattutto quando il sole si degna di fare la sua apparizione -cosa rara in inverno- ma molto frequente quest'anno (meno male, sapeste quanto mi manca il sole di Roma !).
Quando vi sarete stancati da camminare, passegiare, vedere e visitare, andate in fondo del parco, verso la Rue Daubenton, dove c'è il bar ristorante della Moschea di Parigi, prendetevi una bicchierino di tè alla menta sul suo terrazzo, che troverete seguendo l'aroma dolce delle pâtisseries orientales che inonda la strada.
Buona visita !

Gabriela

Jardin des plantes
Indirizzi : 57 rue Cuvier oppure 2 rue Buffon oppure 36 rue Geoffroy-Saint-Hilaire oppure place Valhubert - 75005 (Ve l'avevo detto che è grosso 'sto giardino !)
Metro : Linea 5 Fermata Austerlitz – Linea 7 Fermata Censier Daubenton – Linea 10 Fermata Jussieu 

Batobus : arrêt Jardin des Plantes.
Orari : Solitamente tutti i giorni dalle 7 alle 20. Consultate sempre il sito comunque !
Costi : Il giardino è gratuito ma le visite alle serre o allo zoo variano dai 6 € agli 11 € per gli adulti. A Parigi ricordatevi sempre di chiedere la Tarif Reduit per pagare di meno per i bimbi.

Nessun commento:

Posta un commento